VILLA ROMANA DI PIAZZA ARMERINA: SCONTRO TRA CONSIGLIO PROVINCIALE E IL SINDACO

Botta e risposta tra il consiglio provinciale ed il Sindaco di Piazza Armerina Maurizio Prestifilippo sulla questione dello spostamento dei commercianti dalla parte terminale della SP90 che arriva alla Villa Romana del Casale.
L’organo provinciale ha votato al’unanimità un documento a favore dei commercianti condannando , di fatto, l’operato del Sindaco.
Prestifilippo lamenta soprattutto la mancanza di un contraddittorio che avrebbe chiarito le motivazioni in base alle quali lo spostamento delle bancarelle è stato effettuato.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati