VALGUARNERA- PIAZZA ARMERINA : NON CI SONO RISORSE PER ELIMINARE LA FASTIDIOSA DEVIAZIONE

L’interruzione della strada provinciale tra Piazza Armerina e Valguarnera all’altezza della galleria, che costringe gli automobilisti e gli autobus carichi di turisti provenienti da Catania ad una tortuosa deviazione attraverso la miniera di Grottacalda, non sembra che per il momento possa essere rimossa. Da anni vari interventi hanno tentato di risolver il problema dello smottamento all’ingresso sud della galleria, ma la maggior parte dei questi si sono rivelati inutili e dispendiosi. La manutenzione del tratto di strada in questione è stato fino a qualche tempo fa a carico dell’Anas ma di recente la gestione è passata alla provincia che non dispone in questo momento dei fondi necessari per intervenire.
Al danno si aggiunge anche la beffa. La bretella predisposta che costringe ad una deviazione all’interno della zona di Grottacalda è totalmente priva di segnaletica e molti conducenti finiscono per imboccare strade senza sbocco o, peggio, di finire in aperta campagna.
Il manto stradale della deviazione è inoltre fortemente danneggiato e crea ulteriore disagio ai conducenti.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati