UNA MEDAGLIA A PIAZZA ARMERINA PER L’IMPEGNO NEL RECUPERO ARTISTICO DEL CENTRO STORICO

Il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, nella persona del Vice Delegato per la Sicilia, ci ha comunicato che S.A.R. Carlo di Borbone delle due Sicilie, Gran Maestro dell’Ordine, ha concesso alla nostra Città la medaglia d’oro Costantiniano per l’Impegno dell’Amministrazione al recupero storico artistico.Il 25 ottobre, il Sindaco, gli Assessori, il Presidente del Consiglio Comunale, e i Consiglieri, avranno il piacere di accogliere il Vice delegato per la Sicilia e S.E. l’Ambasciatore Nobile Giuseppe Biboni Acqua, Segretario Generale dell’Ordine, presso la Casa Comunale,  per la cerimonia di affissione dell’onorificenza al Gonfalone cittadino.Tra le altre iniziative, l’Ordine Costantiniano, di cui il Vescovo, Mons. Pennisi, è Priore per la Sicilia, si sta occupando della raccolta di fondi per contribuire alla costruzione di un ospedale  ad Hoima, in Uganda, un’area che, abitata da tribù multiple, è estremamente popolata e molto sottosviluppata. 

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati