TALPE DDA: CONDANNATO TOTO’ CUFFARO A 5 ANNI

Il presidente della Regione siciliana Totò Cuffaro è stato condannato a 5 anni per favoreggiamento semplice e violazione del segreto istruttorio. Cuffaro era presente in aula sensibilmente provato.
L’accusa aveva chiesto 8 anni. I giudici hanno escluso l’aggravante della partecipazione esterna ad associazione mafiosa.
I legali faranno ricorso contro la sentenza. Si apre adesso i capitolo politico della vicenda: il presidente ha infatti da tempo annunciato le sue dimissioni in caso di condanna in primo grado.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati