STANOTTE ALLE 2 SCATTA L’ORA LEGALE

Stanotte alle 2 scatta l’ora legale che resterà in vigore fino alla notte del 25 ottobre. Un arco di tempo di sette mesi durante i quali avremo un risparmio energetico di circa 80 milioni di euro. L’adozione dell’ora legale in Italia nasce nei primi anni del 900 e dopo varie sospensioni è stata definitivamente introdotta nel 1965 (periodo di crisi energetica) per risparmiare energia elettrica e per regalare un’ora in più di luce naturale che, nelle sere d’estate favorisce lo svago, le uscite, il turismo e dà una sensazione di lunghe giornate di vacanza. Ma questo cambiamento porta a molte persone, soprattutto ai bambini, problemi di ansia, insonnia, sonnolenza e stress. Disturbi questi causati dal nostro orologio biologico, che impiega alcuni giorni prima di abituarsi al nuovo orario.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati