SPORT : SCONFITTA CASALINGA PER LA PALLAMANO HAENNA CONTRO IL BOLZANO

2/4/2008 –

Uno scarto di reti che punisce eccessivamente la prestazione della E-Working Unikore Pallamano Haenna sconfitta sabato 2 febbraio davanti al pubblico di casa dal forte Bolzano. Infatti se è vero che gli altoatesini hanno meritato la vittoria, legittimata da un organico di gran lunga più completo, è anche vero però che le otto reti finali di scarto non danno il giusto merito alla prestazione offerta dai padroni di casa che sino a 10 minuti dal termine hanno tenuto testa ai più quotati avversari. E solamente alcuni clamorosi errori in fase di realizzazione, quando il match era ancora aperto a qualsiasi tipo di risultato, ha fatto si che il “sette” bolzanino, con atleti molto più esperti a giocare gare di questo genere, e con due in particolare come Prentki e Flego autori rispettivamente di 12 e 9 reti, implacabili nelle realizzazioni sia dalle loro posizioni che in seconda fase prendessero il largo verso la conquista dei tre punti che li tengono così ancora in corsa per la lotta alla promozione nella serie A d’Elite. Per la E-Working Unikore Pallamano Haenna, il rammarico per non aver fatto “tremare” sino al termine del match la “corazzata” altoatesina. “Peccato – ha commentato al termine del match il Direttore generale della formazione ennese Luigi Savoca – abbiamo dato tutto quello che potevamo dare. Ma alla fine il Bolzano è venuto fuori con tutta la sua forza ed esperienza. Noi d’altronde con una squadra composta per la maggior parte da giovanissimi locali, e voglio ribadirlo, senza nessun giocatore straniero, abbiamo fatto quello che era nelle nostre reali possibilità. L’unico rammarico le otto reti di scarto finali che non vanno a premiare la prestazione dei nostri atleti. Adesso dobbiamo guardare con molta attenzione la classifica e prepararci a dovere alla delicata trasferta di sabato prossimo in Trentino contro il Pressano che è un vero spareggio per la salvezza”. Infatti con questa sconfitta la E-Working Unikore Pallamano Haenna con 13 punti, si trova al terz’ultimo posto nella graduatoria mentre il Pressano la insegue ad una sola lunghezza. Questo il tabellino del match di sabato scorso:    


TECNOSYS UNIKORE ENNA-BOZEN 24-32 (13-15)
Enna: Biondo, Messina, Lucic 5, Di Vincenzo G.1, Rosso 3, Nicolosi, Lo Manto 4, Russo 1, Gulino R. 3, La Placa 6, Giuffrida 1, Amaradio, Colaleo, Mammana. All.Gulino
Bozen: Mussner, Oberkofler , Pircher 2, Prentki 12, Heinz 2, Bogdanov 3, Dollinger , Manica 3, Flego 9, Innerebner 1, Malfer, Obrist. All Eisenstecken,
arbitri: Savarese-Bocchieri
La classifica: Romagna 27, Teramo 25, Bozen e Mezzocorona 22, Cologne 18,
Noci 17, Nonantola e Ancona 15, Alcamo 14, Enna 13, Ambra, Pressano 12


Ricordiamo che anche questo match ripreso dalle telecamere dell’emittente locale En Tv sarà trasmesso integralmente in differita, lunedì 4 e martedì 5 febbraio alle 15 immediatamente dopo il Tg. Inoltre sono state presenti anche le telecamere del portale multimediale Dedalomultimedia che trasmetteranno sul proprio sito www.dedalomultimedia.it una sintesi dell’incontro a partire dalla mattinata di lunedì 4 febbraio. Per tutti coloro che volessero ulteriori informazioni sulla E-Working Unikore Pallamano Haenna potranno collegarsi con il sito ufficiale della società, www.pallamanoenna.com.


Fonte: www.dedalomultimedia.it

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui