Solidarietà del Vice Presidente dell’Ars Antonio Venturino al sindaco di Pietraperzia

[COMUNICATO STAMPA] "Esprimo la mia grande solidarietà al sindaco di Pietraperzia Antonio Bevilacqua per il grave atto intimidatorio che ha subito". Lo afferma il vice presidente vicario dell'Ars Antonio Venturino che prosegue: "E' evidente che si tratta di un gesto criminale e vile che si va ad aggiungere all'episodio di qualche mese fa quando ignoti hanno sparato anche contro l'auto del maresciallo dei carabinieri di Pietraperzia. Al sindaco l'invito di continuare a lavorare nel segno della legalità. Speriamo che le forze dell'ordine e la magistratura possano fare luce al piú presto su questi fatti che denotano quanto sia ancora presente la criminalità nel tessuto sociale e nel territorio ennese", conclude Venturino.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati