SCUOLA “VERRANNO ASSUNTI 60MILA PRECARI”

Il ministro della Pubblica Istruzione, Giuseppe Fioroni, ha firmato il decreto che prevede l’immissione in ruolo di 50.000 docenti e 10.000 Ata (ausiliari, tecnici e amministrativi). L’obiettivo è dare “un’adeguata soluzione” al fenomeno del precariato. Le nomine in ruolo che dovranno essere effettuate entro il 31 luglio per garantire il regolare avvio del prossimo anno scolastico.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati