RACCOLTA RIFIUTI: PER IL 2009 SARA’ IL COMUNE A GESTIRE IL SERVIZIO

Dopo anni di inutili tentativi di gestire la raccolta dei rifiuti solidi urbani attraverso l’ATO (Ambito territoriale ottimizzato) si torna indietro. Da quest’anno sarà il comune ad assicurare il servizio attraverso un’azienda esterna mentre curerà direttamente la riscossione delle bollette.
Un passo indietro che rappresenta la vittoria del buonsenso sulle logiche degl’interessi politici che hanno trasformato l’Ato in un inutile carrozzone.
Le tariffe verranno decise dal Consiglio comunale in una prossima seduta e , con molta probabilità, dovrebbero essere adeguate per coprire le effettive spese del servizio con una sensibile riduzione vista la mancanza dei costi accessori causati dalla gestione amministrativa dell’Ato.
Nel frattempo oggi dovrebbe iniziare la raccolta straordinaria da parte di Sicilia Ambiente richiesta con un’ordinanza dal Sindaco, Carmelo Nigrelli,  emanata nei giorni scorsi.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati