PIAZZA ARMERINA – SI SONO CONCLUSE TRE IMPORTANTI GARE D’APPALTO

Le 148 imprese in gara per la pubblica illuminazione in centro storico hanno determinato il prolungarsi per oltre 10 giorni delle procedure per l’aggiudicazione dei lavori. Si è svolta ieri l’ultima seduta della commissione che in tarda serata ha individuato un’impresa della provincia di Catania, quale aggiudicataria. Il ribasso sui lavori è di circa il 7% e di conseguenza l’importo dei lavori al netto del ribasso è di € 549.911,93 oltre gli oneri per la sicurezza pari a € 18.349,96.

L’impresa CP Costruzioni Pozzobon S.p.A. di Acireale realizzerà , invece, i lavori di riqualificazione urbana “Il gioco della storia” per un importo di € 1.253.218,58 al netto del ribasso. Nei giorni scorsi è stata formalizzata l’aggiudicazione definitiva dei lavori a seguito della verifica dei documenti di regolarità contributiva. La gara si era svolta presso gli uffici provinciali dell’UREGA ed era stato poi compito dell’amministrazione procedere alle verifiche di rito preliminari all’aggiudicazione definitiva.

L’ultima gara , svoltasi oggi, riguardava i lavori di ristrutturazione e recupero della scuola elementare G.Falcone. Due le imprese in gara. I lavori sono stati aggiudicati col ribasso del 7% circa. L’importo a base d’asta era pari a € 186.926,43. Domani si svolgerà la gara per l’aggiudicazione dei lavori di abbattimento delle barriere architettoniche per la scuola elementare Sciascia.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati