PIAZZA ARMERINA – RITROVATA LA TESTA DI MARMO SCOMPARSA DA PALAZZO TRIGONA

I Carabinieri della Compagnia di Piazza Armerina unitamente ai colleghi del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Palermo hanno recuperato la “Testa Ritratto di Dama di età Flavia”, trafugata dai depositi della Soprintendenza di Enna lo scorso anno e proveniente dalla Villa Romana del Casale. Assieme alla testa della Dama manca ancora all’appello un secondo ritratto virile per il quale i militari dell’arma proseguono le indagini per il recupero. I Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà una per5sona, G.S. di anni 50, trovato in possesso del reperto archeologico.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati