PIAZZA ARMERINA – RACCOLTA DIFFERENZIATA: L’ESPERIMENTO PARTE DAL MERCATINO SETTIMANALE.

Con notevole  successo,  per la prima volta in Italia, si é sperimentata la raccolta differenziata dei rifiuti al mercato settimanale basata su un sistema di tracciabilità dei contenitori attraverso un codice a barra.La sperimentazione è stata possibile grazie  alla collaborazione della  Ditta Uno@Uno,  titolare del brevetto.L’iniziativa che,  nel dettaglio, consiste nel fornire  all’utente, in questo caso il commerciante su area pubblica,  un coupon magnetico che lo identifica,  permette di  avviare un sistema per la tracciatura dei sacchetti attraverso il sistema del “codice a barre”. Tutto ciò anche con la collaborazione della Polizia Municipale che  individua e traccia le aree perimetrali destinate alla raccolta.La sperimentazione, avviata tre settimane fa, ha permesso di ridurre notevolmente i tempi di pulizia dell’area nella quale si svolge il mercato, ed ha consentito, inoltre, di far vincere al commerciante che ha risposto meglio all’iniziativa, il Sig.  Furmari Alfio di Paternò,  un week-end presso l’ Agriturismo “Il Drago” di Piazza Armerina.La premiazione avverrà giovedì, alle 10:00,  durante il mercato settimanale, da parte del Vice Sindaco e Assessore all’ambiente Teodoro Ribilotta, alla presenza dei responsabili dell’azienda partner.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati