PIAZZA ARMERINA.POSSIBILE SCIOPERO DEGL’OPERATORI ECOLOGICI

8/21/2007 – Gli operatori ecologici di Piazza Armerina potrebbero astenersi dal lavoro se non verranno pagati nei prossimi giorni. La mancanza di liquidità dell’ATO rifiuti sta creando grossi problemi alla ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti solidi urbani che non riesce a far fronte agl’impegni finanziari presi nei confronti dei lavoratori. In provincia di Enna è Piazza Armerina la città che pagherebbe il prezzo più alto, in termini di immagine turistica, per la mancata raccolta dei rifiuti.

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui