PIAZZA ARMERINA. PARTONO I CONTROLLI CON L’AUTOVELOX SULLA 117 BIS

Ieri il comando della polizia urbana di Piazza Armerina ha dato avvio al servizio di controllo della circolazione extraurbana con il dispositivo di autovelox. Due pattugliamenti predisposti dal comandante Piero Viola, hanno rilevato, in poche ore,  ben settanta infrazioni per eccesso di velocità sulla 117 bis. Tenendo conto che l’ammontare  medio di una multa per infrazione dei limiti consentiti dalla legge è di circa 140 €, nelle casse del comune sono entrati circa novemila euro. Un dato solo potenziale perché adesso occorrerà attendere che gli automobilisti sanzionati paghino il dovuto. I pattugliamenti sono stati eseguiti nel pieno rispetto delle ultime norme che regolano l’uso di autovelox da parte dei comuni. Gli automobilisti sono dunque avvistati,  percorrere la 117 bis vorrà dire d’ora in poi rispettare i limiti di velocità imposti dalla legge: 110 Km/h in situazioni climatiche normali e 90 Km/h in caso di pioggia.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati