PIAZZA ARMERINA. Mattia: ”Situazione idrica drammatica”

 “Il sindaco Carmelo Nigrelli si deve dare subito una mossa e battere i pugni sui tavoli che contano all’Ato Idrico e nella società Acquaenna per farsi carico del grave problema della mancanza di acqua”. A dichiaralo Giuseppe Mattia, coordinatore dell’Mpa, il quale sottolinea come “la politica, e a maggior ragione il primo cittadino, devono prendere posizione, senza rimanere asettici”. “Ho l’impressione – insiste Mattia – che il sindaco sia distante dai problemi della gente”. “Comunque noi faremo un’opposizione dura, senza lasciarci incantare dalle molliche di qualche posto di sottogoverno”, conclude il coordinatore. Per questo pomeriggio, intanto, è stato convocato un consiglio comunale straordinario, su richiesta degli otto consiglieri dell’opposizione di centrodestra, proprio sul problema della carenza idrica.


Roberto Palermo 

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati