PIAZZA ARMERINA – LUIGI BASCETTA ”PRONTI A BOICOTTARE IL PALIO E LA FESTA DELLA PATRONA”

“Il 12 agosto alla cerimonia di apertura del Palio dei Normanni, i lavoratori saranno incatenati a poca distanza e porteremo una divisa bianca, saremo il quinto quartiere, quello dei disperati”, spiega Luigi Bascetta, coordinatore provinciale dei Cobas, il quale insiste sulla necessità di fare qualcosa “subito ed in fretta” per il personale della Casa di Riposo San Giuseppe, il quale vanta 12 stipendi arretrati. E iniziative di boicottaggio vengono annunciate anche per la festa patronale del 15 agosto. “Il sindaco Carmelo Nigrelli e il vescovo Michele Pennisi – continua Bascetta – sono passati non distante dai lavoratori della Casa di Riposo San Giuseppe, ma verso di loro nessuna attenzione in concreto, profondamente deluso”. Domani 11 agosto doppio corteo per le vie della città


Roberto Palermo

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati