PIAZZA ARMERINA. LA MAPPA DI QUATTRO SECOLI FA DELLA CITTA’ DEI MOSAICI

“Il Comune assumerà l’impegno di far restaurare a proprie spese il Sant’Andrea Avellino appartenente alla chiesa dei Teatini”. Ad anticiparlo è lo stesso sindaco Carmelo Nigrelli. “Proporrò e finanzierò subito la fase di restauro, in modo che per il 10 novembre la tela possa essere mostrata al pubblico”, aggiunge Nigrelli. Una tela che presenta un aspetto storico molto importante per la città, presentando ai piedi del santo quella che può essere considerata la prima vera mappa della città dei mosaici.




Roberto Palermo

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati