PIAZZA ARMERINA – LA GIUNTA STANZIA 45.000 EURO PER I LAVORATORI DEL REDDITO MINIMO D’INSERIMENTO

La giunta municipale ha stanziato 45.000 euro per anticipare agl’ex lavoratori del reddito minimo di inserimento  il pagamento delle spettanze relative al mese di gennaio. L’anticipo di cassa dell’amministrazione potrebbe essere accompagnata successivamente da un intervento del consiglio comunale che potrebbe mettere a disposizione  ulteriori somme. Ricordiamo che i lavoratori in questione sono impegnati dal comune in molti lavori di manutenzione e , soprattutto, nella cura del verde pubblico.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati