Piazza Armerina. Italia Nostra boccia realizzazione di impianti eolici sui nostri territori.

Italia Nostra boccia la realizzazione di impianti eolici sul nostro territorio e chiede una tutela piena del paesaggio, evitando “l’inevitabile impatto ambientale provocato da questo tipo di tecnologia”. La società Aidone Eolica, con sede a Militello Val di Catania, ha intenzione di realizzare una centrale eolica sui territori di Piazza Armerina e Aidone per la produzione di energia elettrica. “Intanto le condizioni di vento in Italia e in Sicilia non sono quelle esistenti in altri Paesi europei in cui si possono vantare delle medie più alte”, afferma Giuseppe Anzaldi, vice presidente regionale dell’associazione. “Dobbiamo tutelare il nostro paesaggio di passaggio, da noi, poi, come è notorio, si riscontrano in modo continuo in tutta la provincia aree di interesse archeologico”.


Roberto Palermo

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati