PIAZZA ARMERINA. INCENDIATI ALCUNI AUTOMEZZI DI UNA DITTA MOVIMENTO TERRA

2/5/2008 – Una pala meccanica, un escavatore e un autocarro appartenenti alla ditta Di Sano che sta lavorando in un cantiere in contrada Santa Croce sono stati dati alle fiamme nella notte tra domenica e lunedì.
I danni non sono comunque stati eccessivi. Il fuoco appiccato non ha infatti causato notevoli danni e l’incendio è stato domato senza l’intervento dei vigili del fuoco. Le indagini, svolte dalla polizia, sono indirizzate ad accertare se vi siano state delle richieste di “pizzo”, visto che le modalità con le quali è stato appiccato l’incendio fanno supporre  un avvertimento di stampo mafioso.
Questo tipo di reati non si verificano spesso  a Piazza Armerina anche se è difficile capire se la loro relativa frequenza è dovuta al fatto che le imprese pagano senza denunciare o alla mancanza di richieste di pizzo.

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui