PIAZZA ARMERINA. IL DIESSINO FERRARA, SEGRETARIO DELLA QUERCIA, SI DIMETTERA’ DA CONSIGLIERE.

“Ho annunziato le mie prossime dimissioni da consigliere dopo tre anni di opposizione a questo centro destra cittadino, per favorire la partecipazione e la crescita generazionale del gruppo dirigente del mio partito e per dedicarmi esclusivamente al ruolo politico di coofondatore del partito Democratico”. A dichiararlo, in una nota, lo stesso consigliere Ranieri Ferrara, segretario della Quercia. A sostituirlo sarà il primo dei non eletti fra i diesse nelle comunali del 2004. Roberto Palermo

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati