PIAZZA ARMERINA. IL CONSIGLIO COMUNALE VIETA I RIPETITORI PER TELEFONINI ALL’INTERNO DELLA CITTA’

A Piazza Armerina i ripetitori di elefonini non potranno essere installati all’interno del perimetro urbano. La norma è stata inserita nel nuovo piano regolatore generale in discussione in questi giorni in sede di consiglio comunale. Negl’anni passati numerose aziende di telefonia mobile avevano fatto richiesta  di installare ponti radio all’interno della città e , alcune, lo hanno fatto nonostante esistesse già un regolamento comunale che lo vietava espressamente.
Gli effetti  dell’esposizione ai campi magnetici creati dai ripetitori sono oggetto di studio da parte di molti ricercatori ed ancora non esistono risultati certi che possano escludere in maniera definitiva la mancanza di interazioni negative con il corpo umano. Per prudenza molti comuni hanno preferito vietare l’installazione dei ripetitori all’interno dei centri abitati.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati