PIAZZA ARMERINA – FINANZIATO IL RIFACIMENTO DELLA RETE IDRICA DEL CENTRO STORICO

E’ finalmente pervenuto il decreto di finanziamento del rifacimento della rete idrica del Centro storico di Piazza Armerina. Circa cinque milioni di euro finalizzati ad un corposo intervento sulla rete idrica cittadina a partire dal Serbatoio Garibaldi e fino a tutto il centro storico con un prolungamento ad una parte del quartiere Casalotto.
«E’ un traguardo significativo – ha osservato il Sindaco Maurizio Prestifilippo – che ci consentirà di eliminare le forti perdite che hanno penalizzato il servizio idrico nella nostra città. La scelta di realizzare questo grande rifacimento a Piazza Armerina, secondo Comune dopo Leonforte ad avviare i lavori, corrisponde all’interesse generale di addivenire in tempi brevi ad un maggior recupero delle risorse idriche che andavano disperse nel sottosuolo».
I lavori avranno avvio immediatamente dopo l’approvazione del Cda dell’Ato idrico previsto per mercoledì 28 novembre. I lavori saranno eseguiti direttamente dal gestore del Servizio idrico Acquaenna e proseguiranno fino al completamento dell’impianto.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati