PIAZZA ARMERINA. FIERA ALL’EX AREA SIACE. CENTINAIA GLI AMBULANTI CHE HANNO GIA’ ADERITO.

Prende il via la fiera dei tre giorni all’area ex-Siace. Nonostante qualche protesa è ormai sicura la partecipazione di centinai di ambulanti che questa volta troveranno un’area molto più attrezzata e adatta ad ospitare il mercato settembrino. Nonostante qualche appello a non partecipare da parte di qualche sindacato sono molte le richieste pervenute per gli spazi tracciati ieri dai responsabili dell’ufficio commercio.


 


E’ pronta anche tutta la macchina organizzativa predisposta dall’amministrazione comunale che prevede  quest’anno anche alcuni spettacoli musicali all’interno dell’ex area Siace che  si trasformerà per tre giorni in una occasione non solo per fare acquisti ma anche per passare un simpatica serata.


 


La frescura dei boschi della Bellia sarà inoltre anche l’occasione per rifarsi del caldo opprimente di questi giorni che continuerà, secondo i metereologi, fino a venerdì.


Pronti a recarsi alla fiera di settembre anche gli abitanti di Aidone e Valguarnera che troveranno ad accoglierli l’ampio parcheggio all’interno dell’area


.


Speriamo che questa edizione faccia dimenticare quella svoltasi a maggio di quest’anno che, a causa della dislocazione nei pressi del campo sportivo,  ha creato un grosso danno economico ai commercianti costretti in spazi angusti che non permetteva loro di esporre in maniera adeguata la merce. La nuova amministrazione ha provveduto ad asfaltare l’intera area espositiva dell’ex-area Siace e predisposto una navetta gratuita con partenza dalla piazza generale Cascino.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati