PIAZZA ARMERINA – Ecco le cinque commissioni consiliari.

Queste le cinque commissioni consiliari approvate dal consiglio comunale. Con voto unanime ecco come si sono strutturate le nuove commissioni: alla I commissione Affari istituzionali vanno: Eduardo Lotario, Nuccio Catalano, Filippo Vitali, Rosario Paternicò e Calogero Cursale; alla II commissione, Bilancio e Finanze, Fabio Monasteri, Giuseppe Venezia, Giuseppe Capizzi, Basilio Fioriglio (poi dimessosi alla prima seduta) e Giuseppe Falcone; alla III commissione, Urbanistica e Lavori pubblici, Calisto Failla, Riccardo Calamaio, Fabio Monasteri, Rosario Paternicò e Calogero Cursale; IV commissione Commercio e servizi sociali, Francesco Azzolina, Ilenia Adamo, Filippo Vitali, Carmelo Gagliano e Vincenzo Filetti; alla V commissione Sport, spettacolo e turismo, Pino Grillo, Calisto Failla, Riccardo Calamaio, Michelangelo Trebastoni e Ivan Picicuto. Alla fine del voto, però, Fioriglio ha preso la parola, annunciando la sua decisione di dimettersi dalla II commissione. Giallo per le dimissioni immediate del consigliere Basilio Fioriglio alla prima convocazione della II commissione Bilancio e Finanze.“L’accordo raggiunto era che andassi alla III, Urbanistica e Lavori pubblici, ed invece qualcuno ha cambiato l’accordo senza dirmi nulla”, afferma Fioriglio.


 Roberto Palermo

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati