PIAZZA ARMERINA: CITTADINI PIAZZESI CONTRO IL PAGAMENTO DELLE CASELLE POSTALI


Molti piazzesi residenti in zone non servite dal servizio di recapito della corrispondenza e quindi costretti ad utilizzare le caselle postali, protestano per l’ingiustificato costo del noleggio delle caselle per l’anno 2008 stabilito dalle Poste Italiane. Fino al 2007 hanno potuto utilizzare le caselle postali gratuitamente. Da quest’anno è stato chiesto di stipulare un contratto che prevede 35 euro per la casella piccola, 50 euro per la casella grande. I costi possono subire aumenti secondo il numero dei componenti della famiglia. Una famiglia di 4 persone verrà a pagare 128 euro, di 5 persone 152 euro.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati