Piazza Armerina – Arrestato pregiudicato responsabile di detenzione e spaccio di droga


COMUNICATO STAMPA – Nella tarda serata di ieri, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto M. G.,  di anni 30, pregiudicato di Piazza Armerina, poiché resosi responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Il predetto, veniva fermato dai militari operanti, mentre percorreva la S.P. 15 a bordo della propria Fiat Punto. Sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di 400 grammi di hashish suddiviso in .cinque panetti occultati all’interno dell’abitacolo dell’autovettura.
Successiva perquisizione domiciliare presso l’abitazione di M.G., permetteva di rinvenire ulteriori grammi 11 di sostanza stupefacente del tipo marijuana, un bilancino di precisione e vario materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.
Tutto lo stupefacente rinvenuto, che una volta immesso nel mercato avrebbe fruttato circa duemila euro, è stato sottoposto a sequestro.
L’arrestato, ultimate le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati