Piazza Armerina – Disagi per il maltempo: polemiche sulla mancata chiusura delle scuole

La nevicata di ieri ha causato i soliti disagi alla circolazione e bloccato le strade di accesso a Piazza Armerina. Scuole chiuse in molti centri della provincia di Enna. A Piazza Armerina il sindaco Filippo Miroddi non ha emesso alcuna ordinanza e oggi le scuole sono regolarmente aperte anche se la maggior parte degli insegnanti e molti alunni provenienti da altre città non potranno raggiungere le scuole.

Nel pomeriggio di ieri, mentre la nevicata si faceva più intensa, si era sparsa la voce che oggi gli istituti scolastici piazzesi sarebbero rimasti chiusi ma, mentre registravamo e pubblicavamo le notizie sulle decisioni degl’altri sindaci della provincia, a smentire la notizia arrivava in redazione una telefonata del comandante della Polizia Locale, Paolo Gabrieli che ci chiedeva di precisare che il sindaco Miroddi non aveva nessuna intenzione di sospendere le lezioni per l’indomani. 

La decisione di Miroddi, accolta con sorpresa da molti insegnanti e dirigenti scolastici ha suscitato sui social network una serie di interventi polemici e, come al solito, anche la satira non si è tirata indietro quando ha scoperto che il sindaco aveva nel contempo emesso un’ordinanza con la quale si obbligavano gli automobilisti a montare le catene alle ruote delle proprie autovetture.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati