PESCA: 1 MILIONE EURO PER ACCORDO CON CENTRALI COOPERATIVE

 PALERMO – L’assessore regionale alla Pesca, Titti Bufardeci, ha siglato questa mattina l’Accordo quadro con le cinque centrali cooperative del settore pesca (Unci, Unicoop, Agci, Confcooperative e Legacoop). L’accordo ha una dotazione finanziaria di circa 950 mila euro che verranno utilizzati dalle centrali per i servizi da erogare ai propri soci.
 “Abbiamo riattivato – spiega Bufardeci – un meccanismo di assistenza diretta alle cooperative della Pesca, in una fase delicata come questa, con la prossima entrata in vigore del nuovo regolamento comunitario sui controlli. E’ l’ennesimo atto concreto che dimostra l’attenzione del governo regionale nei confronti delle marinerie siciliane”.
 Era dal 2005 che l’amministrazione regionale non procedeva alla stipula di accordi quadro per le cooperative del settore.
 “E’ un segno importante – conclude Bufardeci – che rinnova la collaborazione tra la Regione e il mondo associativo, una prassi fondamentale per superare questo periodo di congiuntura economica negativa”. 

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati