PENNETTE FANTASIA E COSCIOTTO DI MAIALE ARROSTO

2/17/2008 –

Pennette  400 gr
Piselli  200 gr
Pancetta  100 gr
Ricotta  200 gr
Parmigiano  80 gr
Cipolla  1/2
Burro  1 noce
Brodo  q.b.
Olio, sale e pepe  q.b.


Soffriggete la cipolla tritata in una padella grande con 3-4 cucchiai d’olio; unite la pancetta a dadini e fatela rosolare bene. Unite i piselli, salate, pepate e portate a termine la cottura bagnando con un mestolo di brodo.Fate bollire abbondante acqua salata e cuocetevi le pennette. Nel frattempo amalgamate la ricotta con il parmigiano ed il burro aiutandovi con due cucchiai di acqua di cottura della pasta.Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con i piselli, mescolate accuratamente unendo la ricotta e un pizzico di pepe, servite in piatti caldi.


COSCIOTTO DI MAIALINO ARROSTO


Cosciotto di maiale – 1 da 2,500 kg
Prosciutto crudo – 50 grammi in un solo pezzo
Cipollotti freschi – 3
Rosmarino fresco – 1 rametto
Salvia fresca – 4 o 5 foglie grandi
Birra – 330 ml
Olio extravergine d’oliva – 3 cucchiai
Sale


Dividere il prosciutto in striscioline sottili. Lavare e asciugare salvia e rosmarino.
Lardellare il cosciotto facendo dei tagli nella carne e riempiendoli con un pezzetto di prosciutto, qualche ago di rosmarino e un pezzetto di foglia di salvia. Stropicciare la superficie con il sale fino. Aggiungere il pepe solo se piace.
Mettere due cucchiai di olio in un tegame antiaderente (meglio sarebbe un wok piuttosto grosso) e far rosolare il cosciotto su fiamma moderata.
Toglierlo dal tegame e aggiungere un altro cucchiaio di olio e i cipollotti tritati finemente. Far rosolare il trito su fiamma dolce stando attenti che non prenda colore e mescolando spesso. Preriscaldare il forno a 200°C.
Versare le cipolle con tutto il condimento in un tegame da forno, unire la birra e il cosciotto.
Cuocere in forno rigirando spesso il pezzo di carne per circa 3 ore.
Mezz’ora prima tagliare il cosciotto fino all’osso segnando già le porzioni. In questo modo la carne completerà la cottura fino all’osso. Controllare il sale.
Servire il cosciotto caldo portandolo in tavola su un grande piatto.


SUGGERIMENTO 


Il contorno migliore sono, ovviamente, le patate al forno ma le potete preparare anche in modo più veloce e con minore condimento facendole soffriggere in un tegame antiaderente con pochissimo olio e del rosmarino tritato.

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui