Muore avvolta dalle fiamme causate da un cortocircuito alla termocoperta.

E’ stato la termocoperta a causare l’incendio che questa mattina a Enna ha causato la morte di una anziana signora. Appare l’ipotesi più probabile dopo l’ispezione dei Vigili del fuoco che hanno anche raccolto la testimonianza di alcuni vicini di casa che hanno visto affacciarsi la donna avvolta dalle fiamme sul balcone del monolocale nel quale abitava. Nonostante si sia tentato di tutto per salvarla Maria Greco di 86 anni è deceduta a causa delle ustioni riportate sulla maggior parte del corpo. Gli incidenti mortali in casa sono purtroppo molto frequenti e molto spesso sono collegati ad un cattivo uso degli elettrodomestici o al loro stato fatiscente. Anche in questo caso la termocoperta non era dotata di timer per lo spegnimento presente negl’ultimi modelli e l’aver dimenticato di spegnerla è probabile che abbia innescato un cortocircuito che si è rivelato fatale per l’anziana donna.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati