MARGHERITA: PROPOSTA TUMINO HA CARATTERE PERSONALE, NON ALL’ORDINE DEL GIORNO

La proposta lanciata al sindaco Maurizio Prestifilippo dal deputato regionale Carmelo Tumino, autorevole esponente della Margherita e del futuro Pd,non piace affatto agli alleati di centrosinistra. Tumino ha invitato Prestifilippo ad entrare nel Pd ed a costruire un governo sostenuto dal centrosinistra. Il “ribaltumino”, come è stato ribattezzato, non trova consensi. La Lista Tumino prende le distanze, i vertici della Margherita la tacciano come una iniziativa personale e non all’ordine del giorno, i Ds non vogliono sentirne parlare. Tumino, sconfitto elettoralmente proprio da Prestifilippo nel 2004, aveva già lanciato una proposta simile nel 2006, anche allora senza successo. Roberto Palermo

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati