Le donne che fanno impazzire gli uomini sono quelle con un viso semplice: ecco perché

Abbiamo sempre pensato che per essere seducenti, femminili e desiderate dal sesso maschile dovessimo curare in ogni minimo dettaglio il nostro aspetto, magari esaltando i punti forti del corpo con minigonne, tacchi, scollature generose e trucchi elaborati. Probabilmente, però, ci siamo sempre sbagliate ed è per questo che tutte le strategie messe in atto non hanno mai funzionato. A dimostrarlo è anche uno studio condotto presso l’università del Queensland, che ha analizzato che cosa rende una donna realmente attraente agli occhi del sesso maschile. A dispetto di quanto ci è stato sempre detto, non servono particolari artifici o armi di seduzione, a fare la differenza è solo la semplicità del viso. In particolare, sono state analizzate le reazioni di un gruppo di uomini di fronte a delle foto che mostravano diversi volti femminili ed i risultati sono stati chiari.

Nella maggior parte dei casi, quelle dai lineamenti semplici venivano considerate anche le più belle. Il motivo? I visi simmetrici sono più facili da elaborare e decodificare per il nostro cervello e rimangono dunque maggiormente impressi nella mente. Inevitabilmente, gli uomini considerano dunque più attraenti le donne che ricordano con maggiore nitidezza. Inutile dire che è superfluo mettere in atto strategie elaborate per conquistare un uomo, la scienza ha dimostrato che per sedurlo bastano i lineamenti del viso. Dite addio dunque a tacchi vertiginosi, ad abiti sexy e a make-up che farebbero invidia a delle drag queen, il segreto per far impazzire l’altro sesso fin dal primo incontro è dare libero sfogo alla propria semplicità. 

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati