Lapide per Boris Giuliano al quartiere Monte

Il presidente del Comitato di Quartiere Filippo Rausa, ha ufficialmente comunicato al Sindaco Carmelo Nigrelli, la volontà espressa dal Consiglio direttivo del Quartiere Monte, di ricordare il concittadino Giorgio Boris Giuliano in occasione dell’ottantesimo anniversario dalla nascita. Infatti, il futuro Vice Questore, capo della Squadra Mobile di Palermo, Giorgio Boris Giuliano, ebbe i suoi natali il 22 ottobre 1930, precisamente nel quartiere Monte, in una casa di via Monte.  Giorgio Boris, insieme al fratello Emanuele visse la sua fanciullezza al Monte, in seguito per motivi di lavoro del padre, la famiglia si trasferì per diversi decenni a Messina. Conseguita la laurea in Giurisprudenza, vinse il concorso in Polizia; a Palermo mise in pratica le brillanti doti di investigatore, stanando i molteplici interessi mafiosi e contribuendo all’arresto di numerosi criminali.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati