La Pallamano Haenna Vince Il Torneo Ortigia

La Pallamano Haenna vince la terza edizione del Trofeo Ortigia svoltosi a Siracusa tra venerdì 17 e domenica 19 settembre organizzato dall’omonima società che quest’anno partecipa al campionato di serie A-2 di pallamano maschile. La formazione gialloverde ha vinto tutte e tre le gare previste in programma, nei quarti di finale l’Aetna Mascalucia per 24 a 17, in semifinale la Pallamano Amaranto Reggio Calabria per 27 a 14 e in finale i padroni di casa per 19 a 16. Un ottimo test per la formazione ennese in vista dell’inizio del campionato di serie A-1 che prenderà il via il 2 ottobre con la Pallamano Haenna impegnata in trasferta sul parquet dell’Albatro Siracusa. Ma a prescindere dalla vittoria del torneo, per il tecnico ennese Mario Gulino è stato un utile banco di prova che lo ha lasciato moderatamente soddisfatto per la prova fornita dai suoi atleti. In questi tre giorni Gulino ha in pratica fatto ruotare tutti gli atleti in organico e tra l’altro ha utilizzato con il contagoccie “gli anziani” Fabrizio Di Vincenzo, Santi Lo Manto e Roberto Gulino, dando ampio spazio ai giovani. Tra quelli che hanno maggiormente impressionato il “fantasista” Salvatore Larice ormai pronto per gli esami sull’importante palcoscenico della serie A-1. “Sono soddisfatto per la prova complessiva fornita dai miei atleti – ha commentato al termine del torneo il coach ennese Mario Gulino – i ragazzi mi hanno dato buone indicazioni sia da un punto di vista tecnico tattico che atletico. Dobbiamo continuare su questi ritmi di lavoro”.Giovedì 23 settembre la Pallamano Haenna effettuerà un altro test amichevole al palazzetto dello sport di Enna bassa alle ore 19 con la Pallamano Amaranto Reggio Calabria mentre sabato 25 settembre sarà di scena al Palagiglia di Favara per un torneo organizzato dalla Pallamano Girgenti. Intanto la società ennese rimanendo fedelmente in linea con la sua filosofia societaria, ha virtualmente chiuso l’accordo con la Pallamano Mascalucia per il tesseramento in maglia gialloverde del quindicenne mancino di ruolo ala destra Francesco Giuffrida. Ed a conferma della bontà del lavoro svolto da sempre dal team del presidente Flavio Guzzone, a livello giovanile, domenica 19 settembre due atleti ennesi Zoe Mizzoni e Valentino Amaradio entrambi classe 1994 ed entrambi di ruolo pivot, hanno partecipato al palazzetto dello sport di Regalbuto da uno stage di selezione regionale, organizzato dal tecnico regionale del Comitato regionale Sicilia Figh Salvo Cardaci, per segnalare un gruppo di giovani che dal prossimo 8 e 10 ottobre a Lignano Sabbiadoro parteciperanno ad uno stage nazionale in vista della formazione della nazionale under 17.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati