LA PALLAMANO HAENNA SUL CAMPO DELL’’ALTAMURA

La conquista della prima vittoria esterna. E’ questo l’obbiettivo della Pallamano che sabato 20 marzo nella prima giornata di ritorno dei play off promozione del campionato di serie A-2 di pallamano maschile si reca sul campo dei pugliesi dell’Altamura. Gli ennesi sono reduci dalla sconfitta della scorsa settimana sul campo del Gaeta mentre i pugliesi dalla battuta d’arresto in quel di Marsala. In classifica l’Altamura con soli due punti occupa l’ultima posizione mentre i gialloverdi con otto il quarto. Una classifica per la Pallamano Haenna più che soddisfacente ma sarebbe potuta essere migliore se in alcune partite giocate i giovani atleti ennesi non si fossero lasciati prendere dalla troppa frenesia di strafare. All’andata a Enna la Pallamano Haenna anche senza forzare vinse senza grossi problemi dimostrando una netta superiorità sia tecnica che tattica. Quindi per il sette del tecnico ennese Mario Gulino, la possibilità di ritornare dalla trasferta pugliese con un risultato positivo. La comitiva ennese è partita in pullman alla volta di Altamura nella tarda mattinata di venerdì arrivando nella cittadina pugliese in serata alloggiando in un albergo del luogo. Domani pomeriggio il match. Il coach Gulino per la trasferta ha a disposizione tutti gli effettivi e quindi ha la possibilità di schierare la migliore formazione possibile. “C’è ancora rammarico per la vittoria buttata al vento della scorsa settimana sul campo del Gaeta – dice il direttore generale della Pallamano Haenna Luigi Savoca – ma adesso non dobbiamo più pensarci. Nel girone di ritorno abbiamo la possibilità a partire dalla trasferta di Altamura di migliorare di molto la nostra classifica e quindi i ragazzi hanno tutta l’intenzione di ritornare dalla trasferta pugliese con i tre punti”.  

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati