LA MORTE DI DANIELE EMANUELLO IN PROVINCIA DI ENNA. LA PROCURA DI CALTANISSETTA APRE UN’INCHIESTA

12/4/2007 – La morte cruenta del Boss Daniele Emanuello ha costretto la procura di Caltanissetta ad aprire un’indagine contro ignoti per appurare , attraverso la perizia balistica, che dei trenta agenti che hanno partecipato all’azione ha fatto partire il corpo mortale per il mafioso. L’apertura dell’inchiesta è un atto dovuto.

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui