L’ agirino Nardo Gritti eletto nella direzione nazionale dei Giovani Democratici

 Farà parte della direzione nazionale dei Giovani Democratici lo studente agirino Gritti Nardo, 26 anni, studente in Giurisprudenza presso l’ Università “kore” di Enna, da anni impegnato nel settore sociale e sportivo con l’ US. Agira, attualmente è consigliere eletto dalla componente studentesca della Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche della Kore, sul versante giovanile è socio dell’ associazione Campus di Enna e componente della direzione provinciale dei Giovani Democratici. Gritti insieme a Lillo Colaleo, farà parte della direzione nazionale composta da 100 giovani provenienti dalle diverse realtà italiane, in Sicilia sono solo 10 i giovani componenti eletti dei quali due dalla provincia di Enna, Gritti e Colaleo.

Una soddisfazione per il giovane agirino, molto conosciuto tra i coetanei, che ne premia l’ entusiasmo politico e l’ impegno associativo. “Spero di potere svolgere al meglio il ruolo che mi è stato assegnato nell'interesse dell’ organizzazione – ha detto Nardo Gritti- un ringraziamento speciale va agli amici con cui abbiamo condiviso questo percorso e tutto il circolo di Agira, un augurio soprattutto al nuovo segretario nazionale Mattia Zunino, i giovani democratici sono una grande realtà associativa – ha proseguito Gritti – la quale deve sempre di più aprirsi a tutte le sensibilità territoriali e promuovere un’ attività politica che sia dialogante con tutti in una società ormai complessa e dinamica”. Gritti affiancherà Mattia Zunino che con 20.561 mila voti su 25.443 votanti, cioè con l'82,3%, è stato eletto segretario nazionale dei Giovani democratici.

P.M.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati