INCONTRO TRA I COMMERCIANTI DEL MERCATO E L’ASSESSORE RIBILOTTA

Oggi  i commercianti ambulanti, che avrebbero dovuto utilizzare l’area urbana presso il Piano S.Ippolito per dar vita al mercato settimanale, si sono rifiutati di lavorare. In un incontro, velocemente organizzato dall’assessore Teodoro Ribilotta con i rappresentanti dei commercianti, sono stati affrontati i diversi problemi emersi questa mattina, poichè, solo a trasferimento avvenuto del mercato dalla Piazza Falcone Borsellino al Piano S.Ippolito, si è potuto monitorare la reale situazione. La riunione  protrattasi  per diverse ore, si è conclusa con  un accordo che ha lasciato tutti soddisfatti. Nei prossimi quindici giorni si provvederà a riorganizzare l’intera area modificando i posti assegnati secondo le esigenze di ognuno, il settore alimentare che questo giovedì era rimasto nella zona nord della città tra due settimane verrà collocato nella piazzetta antistante la scuola,  sempre nei pressi del Piano Sant’Ippolito, per evitare di smembrare il mercato causando disagi ai cittadini. Nella riorganizzazione della divisione e dell’assegnazione dei posti agli ambulanti potrebbe nascere l’esigenza di utilizzare parte della Piazza Mascagni adibita a parcheggio. In attesa di apportare le giuste modifiche , il mercato settimanale si svolgerà nelle prossime settimane presso la Piazza Falcone Borsellino.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati