INCONTRO SUL PROBLEMA ATO RIFIUTI

per concordare e pianificare la linea da tenere nei confronti dell’intera problematica della gestione rifiuti e del C.d.A dell’ATO.

La grave situazione venutasi a creare in tutta la Provincia e che potrebbe ancora di più aggravarsi, causa la mancanza di liquidità della Società d’Ambito e di Sicilia Ambiente , mette seriamente a rischio la salute dei cittadini e la vivibililità in tutti i comuni.

La linea concordata dovrà, senza alcuna pregiudiziale e nell’esclusivo interesse dei cittadini e dei comuni interessati, mirare alla formulazione di una valida proposta per la discussione che tutti i consigli comunali della provincia faranno, nei prossimi giorni, per arrivare ad un ordine del giorno unitario.

In questa logica Forza Italia è disponibile, con senso di responsabilità e di rispetto di tutte le diverse posizioni, a rivedere – in piena concordia con tutti i Partiti della Casa delle Libertà – le attuali responsabilità nell’ambito gestionale dell’ATO e a discutere e a confrontarsi su proposte operative, fattibili e compatibili con la attuale normativa regionale e nazionale da portare alla attenzione del Governo Regionale e Nazionale .

Unico obiettivo di Forza Italia, così come sicuramente quello di tutti gli altri partiti, è quello di concorrere a garantire la salute dei cittadini, gli attuali livelli occupazionali, una equa e giusta tassazione dei cittadini e ad evitare il dissesto dei comuni.

avv. Totò Marchì
V.Coordinatore Prov.le Forza Italia Enna

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati