Incendi, Prefettura – Notevolmente migliorata la situazione.

COMUNICATO DALLA PREFETTURA DI ENNA

Si fa seguito ai comunicati precedentemente emessi in ordine all’emergenza incendi che ha interessato nei giorni scorsi il territorio di questa provincia e richiesto il costante impegno dei Vigili del Fuoco, del Corpo Forestale Regionale, della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Stradale, della Protezione Civile Regionale e provinciale, dei volontari, dei Comuni di Aidone, Enna, Piazza Armerina e Valguarnera oltre che dell’ASP, dell’ANAS.

Al riguardo si comunica che alle ore 11.00 odierne le componenti tecniche antincendio di questo Centro Coordinamento Soccorsi (Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco e Corpo Forestale Regionale) hanno comunicato – dopo aver attentamente monitorato l’evoluzione degli scenari in atto – che seppur stiano proseguendo le attività di bonifica di alcuni incendi e di spegnimento di numerosi roghi, anche in aree boscate, la situazione è comunque notevolmente migliorata e non sussistono condizioni di emergenza.
Pertanto, stante il rientro delle criticità all’interno di una soglia di ordinarietà e l’assenza di incendi di interfaccia di rilievo, il Centro di Coordinamento dei Soccorsi, attivo presso questa Prefettura da Venerdì 4 agosto scorso, dispone la cessazione delle proprie attività dalle ore 13.00, fatta comunque salva la possibilità di una riattivazione all’eventuale verificarsi di nuove criticità.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati