IL VICE SINDACO PETRALIA ”IL VOTO AL PD E’ STATO UN VOTO FAVOREVOLE ALL’’AMMINISTRAZIONE AGNELLO”

“Il voto del 36 per cento conferito al PD nelle scorse elezioni europee, il più alto in Sicilia e tra i più alti in Italia, è anche un voto favorevole nei confronti dell’Amministrazione Agnello che guida il comune capoluogo”. Così il vice sindaco Giuseppe Petralia all’’indomani dei risultati del voto per il rinnovo del Parlamento Europeo. “Questo voto dà un incoraggiamento ad una amministrazione sorretta dal PD che in 4 anni ha tirato fuori il Comune di Enna da una situazione economica drammatica, cha ha necessitato di coraggio, dedizione, umiltà e soprattutto onestà a costo di provvedimenti impopolari. Gli ennesi lo hanno capito – prosegue il vice sindaco – e in quanto amministratori ci sentiamo meno soli nell’intraprendere ora quel percorso di ammodernamento e sviluppo della città destinataria di progetti moderni tali da farne una città Universitaria della Sicilia, centro di eccellenza, di cultura e di formazione dei giovani, elementi fondamentali per promuovere un dinamismo economico. Diciamo grazie agli ennesi – conclude Petralia – ai quali rivolgiamo l’invito a stringersi ancora attorno all’’amministrazione comunale e al PD per dare maggior forza a tutte le attività che vengono svolte per dare dignità prestigio e rispetto alla nostra città”.


 

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati