IL SINDACO DI ENNA AGNELLO RISPONDE AL SOLE 24 ORE SUI COSTI DELLA BUROCARZIA

“ I dati forniti dal Sole 24 Ore relativamente al costo della burocrazia e, dunque, degli uffici, compreso il costo del personale per il funzionamento degli stessi, non corrisponde al vero”. Secondo l’indagine del Sole 24 Ore, Enna sarebbe seconda, dopo Napoli, per il costo del funzionamento degli uffici.  “ Evidentemente il dato di partenza è più elevato di quello che in effetto è. Gli indicatori citati dal Sole 24 Ore a base dell’indagine così come presi dal consuntivo 2007 portano ad un risultato che è inferiore di quello pubblicato sul giornale. E ciò anche in considerazione del fatto che il Comune di Enna, essendo in dissesto, ha la pianta organica rideterminata secondo i parametri dettati dal Ministero dell’Interno ed in più, rispetto all’organico dei dirigenti che dovrebbero essere previsti, siamo sottodimensionati di circa il 50 per cento. Pertanto appare evidente che il costo della burocrazia ad Enna rientra nella norma nazionale e non ha quei paradossi a cui il giornale fa riferimento”.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati