Il 9 maggio a Piazza Armerina commemorazione del colonnello Emanuele Tuttobene

Nel 30° anniversario della morte per mano terroristica, la Citta di Piazza e il Comando Provinciale dei Carabinieri di Enna commemorano la figura del Tenente Colonnello Emanuele Tuttobene, morto nel gennaio 1980 per mano terroristica, e medaglia d’oro al valore civile “alla memoria” Alle 17.00 del 9 maggio avverrà la cerimonia di commemorazione con la partecipazione della prestigiosa Fanfara del 12° Battaglione Carabinieri Sicilia, che, subito dopo sfilerà per le vie cittadine assieme ad un reparto del Comando Provinciale di Enna in uniforme storica. Nella serata dello stesso giorno, alle ore 21.00, presso il teatro comunale“Garibaldi” la Fanfara dei Carabinieri si esibirà in un concerto che sarà proiettato su un maxischermo collocato nella Piazzetta Semini, antistante il Teatro. Il concerto si terrà alla presenza delle massime autorità provinciali. Sarà presente,altresì,il Dott. Mario Tuttobene, figlio del Colonnello, magistrato in Genova, che, nella  giornata precedente, sabato 8 maggio, alle 8.30 presso l’auditorium del Liceo Scientifico e Classico “Vito Romano”,  incontrerà gli studenti durante una conferenza dal titolo “Il terrorismo italiano tra la memoria storica e l’incertezza del futuro”. Alla conferenza parteciperanno Il Sindaco Fausto Carmelo Nigrelli, il Capitano della Stazione dei Carabinieri di Piazza Armerina, Michele Cannizzaro, e il Preside del Liceo Prof. Giuseppe Russo. [Nella foto il Col. Emanuele Tuttobene]

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati