I PARCHEGGI SEMINTERRATI DI PIAZZA FALCONE BORSELLINO.

Ricordate il tormentone dei parcheggi seminterrati da 2 milioni di euro di piazza Falcone Borsellino? Alla nuova amministrazione comunale l’opera pubblica così come progettata non sembra piacere molto. Così come non sembra andasse tanto giù all’ingegnere Sebastiano Lantieri, esponente vicino alla candidatura di Mattia. Insomma quei parcheggi rischiano di non piacere a nessuno per l’enorme impatto ambientale sulla piazza. Soprattutto perchè nella parte adiacente alla via Chiarandà la struttura è alzata da terra per ben tre metri. In pratica di interrato c’è ben poco, se non l’onesta intellettuale di molti che a questo punto dovrebbero spiegarci del perchè la pratica è stata portata avanti per tutti questi anni. Se si è contrari lo si dica subito, si apra un confronto politico pubblico ed eventualmente si metta in soffitta l’opera pubblica. Nel frattempo, però, il consiglio comunale uscente si è impegnato a contrarre il mutuo da due milioni di euro. Occorrerà capirci meglio qualcosa nei


Robero Palermo

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati