I CARABINIERI IMPEGNATI IN UN CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Piazza Armerina al comando del mar. capo Quarta Vincenzo durante l’ultima settimana in esecuzione del piano di controllo straordinario del territorio predisposto dal superiore comando provinciale hanno effettuato, in collaborazione con tutti i comandi stazione della compagnia di piazza armerina, mirati posti di controllo presso tutti i centri abitati della giurisdizione anche con l’impiego di un nuovo etilometro recentemente assegnato.
Due persone V.G.. di anni 27 e A.G.. di anni 34 sono stati trovati alla guida delle rispettive auto con valori alcolometrici superiori al consentito. per entrambi e’ immediatamente scattato il ritiro della patente e la loro segnalazione all’autorita’ giudiziaria per guida in stato di ebbrezza. Notevole la gravita’ delle infrazioni contestate nel corso dei controlli. negli ultimi tre giorni sono state infatti ritirate cinque carte di circolazione per omessa revisione ed una patente perchè scaduta di validità. Ben cinque autovetture sono state sequestrate perché circolanti con assicurazione scaduta e cinque ciclomotori sono stati sottoposti a fermo amministrativo per guida senza casco. Ottantacinque le contravvenzioni complessivamente elevate nel corso dell’ultima settimana con centinaia di punti patente detratti agli automobilisti e motociclisti indisciplinati per ogni genere di articolo del codice della strada., specie per le cinture di sicurezza e la guida senza casco di sicurezza. Preoccupante il fenomeno delle auto trovate  in circolazione senza copertura assicurativa. forse a causa della crisi economica mai si erano registrati tali livelli percentuali sul numero complessivo delle auto controllate. tale grave violazione espone a gravissimi rischi ogni cittadino qualora si abbia la sventura di avere un incidente con un’auto priva di copertura assicurativa.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati