Furto alla Villa Romana

Piazza Armerina – Era già stata preannucniata nel corso dell’ultimo consiglio comunale la decisione dell’Amministrazione comunale di costituirsi parte civile quale parte offesa qualora dovessero essere individuati i responsabili del furto dei 35.000 euro nella sede della direzione della Villa Romana. Le indagini da parte dei carabinieri sono ancora in corso.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati