Finanziamenti per le infrastrutture scolastiche della provincia di Enna, distribuiti 12 milioni

 Con D.D.G. 1207/Istr. Datato 31/3/2016 del Dipartimento Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale, ai sensi di quanto previsto dal D.L. 104/2013 e s.m.i. e dall'Avviso pubblico DDG 490 del 22/2/2016, è stato approvato l'aggiornamento del Piano triennale dell'edilizia scolastica 2015-2017, distinto nelle annualità 2015, 2016 e 2017. A darne notizia è il parlamentare regionale del Partito Democratico, Mario Alloro, che sottolinea l’importanza del lavoro svolto dall’Assessore Bruno Marziano “il cui impulso è stato fondamentale per il varo di questo importante piano di interventi infrastrutturali che riguarda tutte le province siciliane”. “Le risorse in arrivo – spiega l’On. Alloro – rappresentano una vera e propria boccata di ossigeno per le economie locali, in particolare per una provincia in grave difficoltà economica come la nostra”. “Per questa ragione – aggiunge il parlamentare ennese, mi sono fatto parte attiva affinché tutti i comuni presentassero progetti in tal senso, tenendo conto, anche, della particolare importanza delle strutture a cui questi finanziamenti sono destinati, cioè gli immobili che ospitano ogni giorno i nostri figli. Resta, quindi, l’amarezza di constatare che non tutti i comuni, a cominciare dal capoluogo, hanno ritenuto opportuno sfruttare questa importante occasione”. Qui di seguito il report delle strutture scolastiche oggetto dell’avviso, ricadenti nel territorio della Provincia di Enna, distinte per comune e per annualità.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati