Entro quattro mesi sarà realizzato il campetto ai Canali

Grazie alle somme risparmiate con l’autoriduzione dell’indennità del sindaco Carmelo Nigrelli e da tutti i  componenti della giunta, decisione presa con la prima delibera del 2008.  All’inizio della legislatura, si sta per realizzare un’altra struttura dedicata alla riqualificazione dei quartieri e con importanti finalità ludico-sociali. Il progetto per il recupero e la riqualificazione dell’area di Via Verga, nel quartiere Canali, approvato dalla giunta Nigrelli a dicembre scorso, è stato curato dall’Ufficio Tecnico Comunale, diretto dall’Ingegnere Mario Duminuco, e rientra nel quadro più ampio della volontà politica di operare non solo l’ordinaria manutenzione del patrimonio edilizio del Comune, ma di procedere per gradi ad una vera e propria riqualificazione dello stesso, anche grazie alle risorse economiche derivanti dai risparmi che si realizzano ogni anno attraverso la   rinuncia al 30% delle  indennità da parte di Sindaco e Giunta.In ottemperanza a quanto deliberato dalla giunta comunale di Piazza Armerina sono stati predisposti gli atti necessari all’avvio dei lavori per la  realizzazione di  un campetto da gioco, con la possibilità di utilizzare la stessa struttura per attività extrasportive quali spettacoli teatrali, cinematografici, musicali e comunque per attività che si possano configurare come momenti di aggregazione per i residenti della zona. Il progetto avrà  un importo complessivo per l’esecuzione  che ammonta a  29.000 euro.L’appalto è stato aggiudicato alla ditta Salvatore Rizzo che,  esauriti i tempi tecnici per la firma del contratto avrà affidati i lavori.Il tempo utile per l’ultimazione del campetto del quartiere Canali  è stato fissato dall’Ufficio tecnico in 90 giorni consecutivi a partire dalla consegna degli stessi.Il sindaco Fausto Carmelo Nigrelli  ha espresso la sua soddisfazione: “con questi interventi si è aggiunto un importante tassello a due rilevanti sistemi. Il primo è quello delle aree di verde attrezzato a servizio di bambini e ragazzi. Con i risparmi dovuti alla riduzione dell’indennità è già stato realizzato un campo do calcetto al Villaggio Sammarco e adesso viene realizzata l’area giochi al quartiere  canali. Inoltre sono  già in fase di montaggio i giochi per i più piccoli che verranno collocati nella villa Ciancio in via Roma  e in Piazza Boris Giuliano.  A seguire si darà priorità al recupero dei campetti sportivi di Via Giacinto lo Giudice. Il secondo sistema è quello della riqualificazione del quartoere Canali. Agli interventi relativi agli edifici scolastici,  in parte avviati nella precedente legislatura e al restauro della fonte del lavatoio dei Canali questa amministrazione  ha aggiunto interventi strutturali che innalzeranno decisamente la qualità della vita e degli spazi urbani del quartiere. Il ridisegno della Piazza Regione Siciliana con un cantiere di lavoro sarà avviato nell’imminente mese di marzo,  restituendo qualità e dignità alla piazza che rappresenta il cuore del quartiere. Sempre in primavera dovrebbero essere appaltati i lavori di riqualificazione  del quartiere Itria il cui decreto, firmato dall’Assessore regionale è già alla registrazione della corte dei conti.Facendo riferimento a questo insieme di interventi è facile sostenere che mai il quartiere Canali –Itria è stato oggetto di così tanta attenzione da parte delle amministrazioni  comunali.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati