ENTI LOCALI: COMUNI VIRTUOSI, FIRMATA CIRCOLARE CON CRITERI

PALERMO – Via libera ai criteri per ripartire i fondi a favore dei Comuni virtuosi. L’assessore regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e delle Autonomie locali, Caterina Chinnici, ha firmato la circolare sulla premialità relativa al 2009. A disposizione dei 390 Comuni dell’Isola, che hanno messo in campo e attuato una serie di strategie dal punto di vista finanziario, ci sono 18,334 milioni di euro, pari al 2,50% del Fondo delle Autonomie. Per determinare la virtuosità degli enti, il provvedimento indica sette parametri: sforzo fiscale, sforzo tariffario, capacità di riscossione, propensione agli investimenti, definizione pratiche per il condono edilizio, flussi turistici e incentivazione per la riscossione dei tributi locali. Per consentire all’assessorato di procedere con la relativa graduatoria, i Comuni dovranno inviare le notizie e i dati richiesti entro 30 giorni dalla ricezione della circolare, il cui testo può essere scaricato anche dal sito internet www.regione.sicilia.it/famiglia.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati